L'angolo del relax
Reale sfortuna
di Silvio Gallio
Per la serie: "la sfortuna non guarda in faccia nessuno" oppure "non capisco perché i pendolari si arrabbino"...

"Il giorno 20 Febbraio il Re, la Corte, le deputazioni del Parlamento si recarono a Genova. Giunto il convoglio reale verso il termine della Galleria di Villavecchia uno dei tubi che attraversano il focolare si aprì; di che dovette sospendersi la corsa che fu poi ripresa dopo un ritardo di 25 minuti." (da: "Civiltà Cattolica", Serie II, Anno V, Gennaro, Febbraro e Marzo 1854, Roma, 1854, pag. 694.)

Il Re era Vittorio Emanuele II, l'anno era il 1854 e si trattava dell'inaugurazione della strada ferrata Torino-Genova.
835

Segnala ad un amico
Nome mittente
Email mittente (*)
Nome destinatario
Email destinatario(*)
Messaggio (max 250 car.)
Inviami una copia

I campi contrassegnati con asterisco sono obbligatori

I dati inseriti sono usati per il solo trattamento di invio
della mail e saranno conservati nei database a solo scopo
di monitoraggio e prevenzione degli abusi.

Silvio Gallio
Indietro Torna al portale	Inizio

© 2004,2019 T-I-M-O-N-E.IT - Tutti i diritti riservati. 
© 2008,2019 Ricordi di Rotaie - Tutti i diritti riservati.