L'angolo del relax
Millepiedi
di RdR
Per carichi pesanti ed eccezionali come travature per ponti, lunghe attrezzature, trasformatori, le ferrovie hanno sviluppato carri multiasse, allo scopo di ripartire il peso su una maggiore superficie di appoggio e quindi diminuire la pressione, nonché vagoni con piani di carico ribassati onde consentire l'ammissione al transito vincolato dalla sagoma limite internazionale.
Unico nel suo genere il tipo di carro in servizio presso le ferrovie tedesche (DB) , classe Uai 820, che presenta ben 32 assi divisi in 2 carrelli snodati principali, a loro volta suddivisi in 5 carrelli portanti ciascuno, secondo il seguente rodiggio totale: 3-3-4-3-3 3-3-4-3-3.
Altra particolarità del carro è la possibilità di sollevare e trasferire tutto il telaio ed il corpo portante, comprese le cabine di controllo e del personale di scorta e compreso il carico, lasciando sui binari solo ruote e carrelli, su un apposito carrello stradale a 20 assi per essere trainato da un robusto trattore sino a destinazione finale.
Peso totale ammesso su questo titano della rotaia: 150 tonnellate.
847

Segnala ad un amico
Nome mittente
Email mittente (*)
Nome destinatario
Email destinatario(*)
Messaggio (max 250 car.)
Inviami una copia

I campi contrassegnati con asterisco sono obbligatori

I dati inseriti sono usati per il solo trattamento di invio
della mail e saranno conservati nei database a solo scopo
di monitoraggio e prevenzione degli abusi.

RdR
Indietro Torna al portale	Inizio

© 2004,2019 T-I-M-O-N-E.IT - Tutti i diritti riservati. 
© 2008,2019 Ricordi di Rotaie - Tutti i diritti riservati.