Bacheca: Domande e risposte
Aurunci
Torno sull'argomento per segnalare una risposta di Blasimme che, al momento, l'unica in favore dell'ipotesi del doppio attraversamento.


SEGUITO MIA 20.01.09 CONFERMO CHE GUIDA (ROSSA) TCI "ITALIA MERIDIONALE" VOL III - MILANO, 1928 A PAG.111 DESCRIVENDO LA DIRETTISSIMA DA FORMIA A NAPOLI CITA TESTUALMENTE " SI SOTTOPASSA DUE VOLTE LA LINEA FORMIA-SPARANISE (INTENDESI DOPO MINTURNO VERSO SUD ) COMUNQUE, CONFERMO CONSIGLIO CONSULTARE TAVOLE IGM DELLA ZONA.
SALUTI PAOLO 29.01.2009

Cmq penso di apportare le correzioni da Lei sollevate.


Saluti
Ennio Morando

===========================

Gentile sig. Ennio,
si ricorda la questione della linea degli Aurunci Sparanise - Formia? Sul libro RICORDI DI ROTAIE, nella sezione dedicata a Formia, veniva riportato che, dopo la costruzione della direttissima Napoli-Roma, da Formia dipartivano in direzione Sud due linee: quella per Villa Literno-Napoli e quella per Sparanise (dismessa nel 1957) . Quest'ultima linea, dopo Minturno, si dirigeva verso est toccando la stazione di SS.Cosma e Damiano per poi dirigersi verso ovest (verso il mare) passando sotto la direttissima poco prima della stazione di Cellole-Fasani. Poi la linea si allontanava nuovamente dal mare per dirigersi verso Sessa Aurunca, ripassando sotto la direttissima. Il problema che di questo doppio sottopasso della direttissima non vi traccia n nelle carte dell'IGM n in una pianta del TCI degli anni '30. Infatti in tutta la cartografia la linea si avvicina alla direttissima ma non la sottopassa (vedi anche mio articolo con ricostruzione sul mio sito) .

Intanto Le confermo che giusto quanto Le segnalavo ossia che la linea degli Aurunci non ha mai sottopassato la Direttissima. Abbiamo compiuto ricostruzioni e seguito le linee, utilizzando l'IGM e quanto riferito da diverse persone. L'errore venuto fuori sia dalla descrizione che ne fa la guida rossa del TCI (come dichiarato dal gentilissimo Paolo Blasimme, sia dalla pianta utilizzata dal TCI che quella edita da Vallardi Corbel e che qui Le allego e che riporta la direttissima con un percorso sbagliato, molto pi a est della realt. E' probabile che l'autore abbia voluto inserire la direttissima prima che essa venisse costruita realmente seguendo alcuni progetti e sbagliando quindi la sua posizione.

Pertanto giusto aver apportato le correzioni che ha fatto.
A presto
Rosario Serafino

========================

La ringrazio della segnalazione.
foto
La cartina edita da Vallardi Corbel che riporta la direttissima con un percorso sbagliato, molto pi a est della realt.
Come ha gi notato, la correzione gi stata apportata, tramite circolare gen-09, sui testi e sugli schemi e la Sua ne rappresenta una utile conferma. In particolare, l'errore credo nasca proprio da quanto da Lei ipotizzato, ovvero dal disegno nella mappa del Touring stranamente errato sulla posizione della Tirrenica, evidente anche dal macroscopico spostamento del punto di diramazione tra le due linee che ben discosto dall'effettivo, ovvero la stazione di Minturno+Scauri. In definitiva la linea degli Aurunci non ha mai sottopassato la Roma - Napoli.
Cordiali saluti.
Ennio Morando
758

Segnala ad un amico
Nome mittente
Email mittente (*)
Nome destinatario
Email destinatario(*)
Messaggio (max 250 car.)
Inviami una copia

I campi contrassegnati con asterisco sono obbligatori

I dati inseriti sono usati per il solo trattamento di invio
della mail e saranno conservati nei database a solo scopo
di monitoraggio e prevenzione degli abusi.

Indietro Torna al portale	Inizio

2004,2019 T-I-M-O-N-E.IT - Tutti i diritti riservati. 
2008,2019 Ricordi di Rotaie - Tutti i diritti riservati.