testata
Il modulo della diramazione
home page

home page


Partiamo con un'immagine del modulo esposto in febbraio al Museo Diocesano di Tropea.
Per rispettare la scadenza è stata omessa la realizzazione del ponte, il corso d'acqua è appena accennato, il casello manca di un'ambientazione credibile e la vegetazione è limitata al solo turf da norma FREMO e poche piante.

Foto Mario De Prisco
05 febbraio 2010
foto successiva
foto successiva

Finora ho parlato di questo modulo di sfuggita, in occasione delle lavorazioni per la mostra di Tropea e nel relativo reportage. Le foto delle prime fasi di lavorazione le trovate a partire da questo link

Nato come modulo tecnico per il cappio di ritorno, non era stato curato adeguatamente dal punto di vista del paesaggio a causa del poco tempo disponibile prima della mostra.
E forse questa iniziale incompletezza era anche legata al fatto che l'utilizzo dei cappi di ritorno non mi trovava molto d'accordo. Ma di fronte alla sollevazione dei miei amici che per la manifestazione di Tropea ne pretendevano due, mi sono dovuto piegare ed accollarmene uno.
Ma l'ho fatto alla mia maniera:
- utilizzando elementi fuori normativa giā costruiti per la linea di cintura che in garage completa mio impianto modulare FREMO (e chissenč.. se il raggio č un inverecondo R3);
- realizzando tre nuovi componenti specifici del cappio con criteri di economia sia di tempo che di denaro;
- concentrando le mie risorse sul cuore del cappio, quello con lo scambio, realizzato ex novo nel pieno rispetto della normativa.
Ora l'impianto in garage sfrutta il modulo della diramazione per raggiungere la seconda stazione di uno schema punto a punto o per collegare la linea di cintura che trovo comunque utile per rodaggi, prove tachimetriche, e per quando... mi girano i treni!

Finalmente č venuto il momento di avviarne il completamento partendo dalla realizzazione del ponticello...
...
...
.
29146

Segnala ad un amico
Nome mittente
Email mittente (*)
Nome destinatario
Email destinatario(*)
Messaggio (max 250 car.)
Inviami una copia

I campi contrassegnati con asterisco sono obbligatori

I dati inseriti sono usati per il solo trattamento di invio
della mail e saranno conservati nei database a solo scopo
di monitoraggio e prevenzione degli abusi.

Indietro Torna al portale	Inizio

© 2004,2020 T-I-M-O-N-E.IT - Tutti i diritti riservati. 
Ing. Mario De Prisco - Rende - P.I. 00992050781
© 2008,2020 Le stagioni dei treni - Tutti i diritti riservati.