testata
Treno Natura in Sila
home page

home page


Il fabbricato viaggiatori di Camigliatello Silano.

Foto Mario De Prisco
16 agosto 2008
foto successiva
foto successiva

CAMIGLIATELLO SILANO (Cosenza) - Anche questa estate le Ferrovie della Calabria hanno predisposto il servizio turistico a vapore fra Camigliatello Silano e San Nicola Silvana Mansio.
Come gli anni passati titolare del servizio la locomotiva di costruzione Borsig FCL 353 che riesce ancora senza problemi a trainare il pesante convoglio di quattro carrozze sulle dure rampe dell'altopiano silano.
E' stato possibile organizzare la stagione turistica 2008 grazie alla proroga di sei mesi della caldaia che risulta scaduta ed al termine della proroga dovr essere completamente stubata e revisionata.
Come sempre nella stagione estiva, il treno seguito a distanza da un convoglio antincendio costituito dal locomotore Diesel LM4 601 e da un carro cisterna opportunamente attrezzato.

La FCL 353, dopo la giratura sulla piattaforma girevole di San Nicola Silvana Mansio, si appresta a ritornare in testa al suo treno attorniata dai numerosi turisti presenti.
Foto Mario De Prisco - 16 agosto 2008

I treni sono stati organizzati per tutti i sabati compresi fra il 26 luglio ed il 6 settembre con l'aggiunta di una corsa il 14 di agosto. Il prezzo della corsa di 12,00 euro per gli adulti e di 6,00 euro per i ragazzi.
Per comitive organizzate possibile l'effettuazione di treni in giornate diverse anche con proseguimento fino a San Giovanni in Fiore.
27705

Segnala ad un amico
Nome mittente
Email mittente (*)
Nome destinatario
Email destinatario(*)
Messaggio (max 250 car.)
Inviami una copia

I campi contrassegnati con asterisco sono obbligatori

I dati inseriti sono usati per il solo trattamento di invio
della mail e saranno conservati nei database a solo scopo
di monitoraggio e prevenzione degli abusi.

Indietro Torna al portale	Inizio

© 2004,2020 T-I-M-O-N-E.IT - Tutti i diritti riservati. 
Ing. Mario De Prisco - Rende - P.I. 00992050781
© 2008,2020 Le stagioni dei treni - Tutti i diritti riservati.