testata
NONSOLODIESEL
home page

home page


L'ultimo servizio della sera ha portato una delle "targarughe" prototipo,
la E.444.003,
sotto le pensiline di Gioia A.

Foto Luigi Terzi
10 dicembre 2013
foto successiva
foto successiva

Ogni tanto fa bene allontanarsi dalla trazione termica con una locomotiva elettrica che ha marcato la storia delle ferrovie italiane. L'occasione la presenza della E.444.003, una tartaruga di preserie, prodotta da ACME in serie limitata e numerata a 900 pezzi con numero di catalogo 60101. La locomotiva riprodotta nello stato di fine anni 80'. con la livrea blu orientale e grigio perla, priva della modanatura di origine.
3960

Segnala ad un amico
Nome mittente
Email mittente (*)
Nome destinatario
Email destinatario(*)
Messaggio (max 250 car.)
Inviami una copia

I campi contrassegnati con asterisco sono obbligatori

I dati inseriti sono usati per il solo trattamento di invio
della mail e saranno conservati nei database a solo scopo
di monitoraggio e prevenzione degli abusi.

Indietro Torna al portale	Inizio

© 2004,2008 T-I-M-O-N-E.IT - Tutti i diritti riservati. 
Ing. Mario De Prisco - Rende - P.I. 00992050781
© 2008 Le stagioni dei treni - Tutti i diritti riservati.