testata
Le stagioni dei treni
Home
Cosa è questo sito
Scambio link
Mappa del sito
Area riservata

La newsletter

Se vuoi cancellare la tua iscrizione, clicca qui

RICERCHE
ACME
Amici
Documenti
DVD
English
Eventi
FC
FOL
Formula 1 2008
FRECCIA AZZURRA
FREMO
FREMO-Calabria
Garage Report
H0m
Hornby
IN VENDITA
iTreni
Meeting
Mostre
Neve
Novegro
Pet
Rende
Ricordi
Rivarossi
Roco
Taurianova
Tecniche
Tropea
Viaggi
 




Magny Cours - GP di Francia

Il circus della Formula 1 rientra in Europa su un circuito tradizionale dopo la trasferta sul continente americano e ben due circuiti cittadini: Monaco e Montreal.
A Magny Cours la pit lane é la più breve di tutto il mondiale. La corsa si articola su 70 giri.

Prove

La prima file tutta rossa Raikkonen in pole (é la 200 Ferrari in pole position nella storia della F1).
Ricordiamo la penalità di 10 posti per Hamilton e Rossberg di 5 posti per Kovalainen per aver rallentato Nakajima nella prima sessione di prova.
Problemi al cambio per ... che parte in ultima fila

Gara


Dietro le Ferrari grande bagarre con Trulli che riesce a sopravanzare Alonso.
Hamilton recupera diverse posizioni ed al 5° giro é già salito al al 9° posto.
Al 7° giro la notizia che Hamilton é sotto inchiesta: forse si tratta di una falsa partenza oppure potrebbe aver superato qualcuno nel taglio di una shicane andando fuori pista con tutte le ruote.
Al 13° giro la decisione della commissione che commina un drive through ad Hamilton che scende in tredicesimo posto alle spalle di Alonso che ha appena rifornito.

Al 18° giro ritiro per Button.

Al 20° Hamilton rifornisce e rientra in pista alle spalle di Raikkonen risultando pertanto doppiato in penultima posizione.
Al 21° rifornimento per Raikkonen e Massa passa momentaneamente in testa.
Al 23° rifornimento per Massa che ritorna in pista alle spalle del compagno di squadra.
Al 25° Kovalainen beffa Piquet sorpassandolo nella corsia di accelerazione dopo il pitstop.
28° - prevista pioggia entro 5 minuti.
A metà gara Massa comincia a rosicchiare oltre mezzo secondo a giro rispetto a Raikkonen.
38° giro pare provenire un rumore sordo dalla macchina di Raikkonen e Massa passa al
comando.
Lo scarico di destra penzola attaccato solo tramite la sonda lambda che modifica la mappatura del motore. Ovviamente le prestazioni del motore decadono e staperdendo un secondo a giro rispetto a Trulli che terzo dista una trentina di secondi. Rischio di bandiera nera con bollino arancione se i commissari ravvisassero un pericolo per gli altri concorrenti.
42° - rifornisce Alonso.
46° - Hamilton insidia Alonso lottano per 12° e 13° posizione
47° - Hamilton passa ma dovrà fermarsi ancora. Raikkonen riguadagna 8 decimi su Trulli segno che la mappatura di emergenza ha cominciato a funzionare.
50° - pit stop per Trulli che rientra quarto dopo Kovailanen.
52° - Raikkonen ai box rientra in seconda posizione perché anche Kovailanen fa rifornimento.
53° - comincia a piovere. Ma non abbastanza: Massa ai box rimonta gomme da asciutto. Rientra sempre leader della gara.
56° - cominciano a vedersi le goce di pioggia sulle telecamere posizionate sulle macchine.
57° - Hamilton sorpassa Glock e guadagna la decima posizione.
60° - La pioggia mette in crisi Trulli e Kovalainen e Kubica tentano di sorpassarlo. Trulli mantiene la posizione.
61° - Lo scarico di destra di Raikkonen é cascato mentre la pioggia é diminuita riducendosi ad una pioggerellina che non riesce a bagnare la pista.
66° - Ora piove a goccioloni ma solo in qualche settore della pista.
69° -Kovalainen tenta il sorpasso su Trulli ma esce fuori strada Nulla di fatto

Massa vince il GP di Francia ed é doppietta Ferrari. Trulli terzo ritorna sul podio dopo che ne mancava dal 2005.

foto
note

: Ferrari 2007 a




1537
©Copyright Le Stagioni dei Treni
 

© 2004,2020 T-I-M-O-N-E.IT - Tutti i diritti riservati. 
Ing. Mario De Prisco - Rende - P.I. 00992050781
© 2008,2020 Le stagioni dei treni - Tutti i diritti riservati.