testata
Le stagioni dei treni
Home
Cosa è questo sito
Scambio link
Mappa del sito
Area riservata

La newsletter

Se vuoi cancellare la tua iscrizione, clicca qui

RICERCHE
ACME
Amici
Documenti
DVD
English
Eventi
FC
FOL
Formula 1 2008
FRECCIA AZZURRA
FREMO
FREMO-Calabria
Garage Report
H0m
Hornby
IN VENDITA
iTreni
Meeting
Mostre
Neve
Novegro
Pet
Rende
Ricordi
Rivarossi
Roco
Taurianova
Tecniche
Tropea
Viaggi
 




Silverstone - G.p. G.B.

Il circuito della pietra d'argento constringe il titolo di queste brevi note ad una sigla impronunciabile che altro non vuol dire che Gran Premio di Gran Bretagna.
Pit lane sufficientemente lunga: occorrono circa 25 secondi per attraversarla.
E' fra i circuiti più veloci del circus, non quanto Monza, ma qui é più elevata la velocità media in curva.
Su questo impianto venne disputata la prima competizione di Formula 1 nel 1950 quando vinse l'Alfa Romeo con una tripletta. L'anno successivo la piazza d'onore del podio tocco alla Ferrari.
Circuito famoso anche per la pioggia che non manca mai ed anche questa volta avrà il suo peso.
Sessata i giri previsti per 308 km di percorso.
E' la penultima volta che si corre in questo storico circuito: dal 2010 il Gran Premio di Gran Bretagna si sposta nel circuito di Donington.

Qualifiche

Dal Q3 é uscita una prima fila davvero fuori dell'usuale.
In pole il finlandese Heiki Kovalainen su Mc Laren il compagno di Hamilton che ha fatto un giro strepitoso. A fianco Max Weber sulla Red Bull motorizzata Ferrari che, con un carico di benzina ridottissimo, ha voluto dare una grande soddisfazione al proprio pubblico ed ai propri sponsor.
Terzo Kimi Raikkonen che con una macchina assettata per la pioggia e quindi con grande carico aerodinamico si é dichiarato soddisfatto di aver lasciato dietro i diretti concorrenti al titolo mondiale.
Hamilton solo quarto per un fuori pista nel giro immediatamente precedente a quello valido per il piazzamento: probabilmente il giovane pilota sente la pressione del suo ruolo e del suo pubblico.
Sfortunato Massa che non é potuto uscire dal box per un problema di fissaggio della ruota posteriore sinistra. Partirà in quinta fila a fianco a Kubica anch'egli non é riuscito a correre l'ultima qualifica. Unica magra consolazione quella del risparmio di carburante che potrà tornare utile in caso di pioggia.
Rossberg ha dovuto cambiare la sospensione e quindi partirà dalla pit lane.
§
Gara


Le previsioni meteo parlano di pioggia a sprazzi.
Parte il giro di ricognizione con grandi nuvoloni d'acqua che si sollevano al passaggio delle auto.
Alla partenza non piove ma stanno arrivando nuvoloni da ovest.
Ottima pertenza per Hamilton che scavalca Raikkonen e Weber che poi va in testa coda e si ritrova ultimo.
Al 27° Hamilton Heidfeld Kovalainen Raikkonen
Massa in testa coda.
Coultard insabbiato deve abbandonare la gara.
Alla fine del primo giro Hamilton prova a sorpassare il compagno che però tiene la posizione.
Anche Vettel fuori.
Altro testa coda di Massa.
Al quarto giro Hamilton riesce a sorpassare Kovalainen.
Alonso sta recuperando rispetto a Raikkonen.
Al 10 giro Kovalainen in testa coda e ne approfitta Raikkonen per passare al secondo posto. Il pilota McLaren si ritrova comunque in traiettoria e contiene i danni.
Sutil fa acquaplanning e dopo aver attraversato per intero una via di fuga é costretto al ritiro.
Massa in malinconica ultima posizione mentre Raikkonen recupera un secondo e mezzo rispetto ad Hamilton.
Al 17° Massa sorpassa Fisichella.
Al 18° prima sosta per Weber.
Comincia a piovere mentre si preparano i tecnici McLaren per Kovalainen.
Al 20° solo 8 decimi fra i primi due.
Alonso fa solo benzina ma non cambia gomme solo un aggiustamento dell'ala.
Al 21° i primi due fanno il pit stop. Anche Raikkonen non cambia le gomme.
Intanto piove con grande insistenza ed Hamilton guadagna 5 secondi per Raikkonen.
Alonso si ferma di nuovo per cambiare le gomme che non aveva cambiato prima: farà la stessa cosa la Ferrari?
Al 27° mentre Kovalainen supera Raikkonen Heidfeld beffa entrambi e si piazza al secondo posto dietro Hamilton.
Al 30° anche Kubica sorpassa il ferrarista che si ferma per cambio gomme e rabbocco benzina per arrivare fino alla fine. Rientra 11°, primo dei non doppiati.
Al 34° diluvia con molto vento.
Barrichello ferma ai box per montare le heavy rain gomme da pioggia battente.
Difficoltà per Hamilton e Kubica.
Terzo testa coda per Massa.
Al 37° Barrichello si sdoppia!
Anche Raikkonen in fuori pista.
Tecnici McLaren fuori per un cambio gomme intermedie per Hamilton.
Grande recupero per le Honda che hanno montato gomme da pioggia pesante.
Altro fuori pista per Raikkonen.
Barrichello 5° alla caccia di Alonso.
Kubica in testa coda si insabbia e finisce la sua gara mentre per la prima volta esce un raggio di sole.
Incidente fra Rossberg e Glock ed il primo é costretto ai box per un cambio del musetto.
Al 43° Barrichello virtualmente sul podio in seconda posizione.
Al 46° le condizioni meteo in miglioramento inducono barrichello a rimettere le intermedie. Rientra terzo.
50° - Testa coda per Kovalainen e passano avanti Alonso e Raikkonen.
Uomini Ferrari si preparano ai box per Massa.
Al 52° Raikkonen fa passare Hamilton.
Al 53° Raikkonen riesce a sorpassare Alonso.
Al 55° Kovalainen a caccia di Alonso ma lo spagnolo riesce a difendersi bene soprattutto sul bagnato.
Al 58° Kovalainen supera Alonso.
Vince Hamilton 3° successo della stagione e 7° della sua carriera.
Heidfeld secondo, Barrichello terzo.

foto
note

Ferrari 2007




1445
©Copyright Le Stagioni dei Treni
 

© 2004,2020 T-I-M-O-N-E.IT - Tutti i diritti riservati. 
Ing. Mario De Prisco - Rende - P.I. 00992050781
© 2008,2020 Le stagioni dei treni - Tutti i diritti riservati.