testata
Cena d'agosto 2010
Sotto l'egida di FREMO-Calabria
home page

home page


Vista d'infilata dei quattro moduli allestiti a Villapiana.
Sotto l'occhio vigile di Luigi corre un convoglio portato da Leonardo e Roberto.

Foto Mario De Prisco
09 agosto 2010
foto successiva
foto successiva

Come nel 2009, anche quest'anno i locali del ristorante Orto della Signora in quel di Villapiana (CS) hanno ospitato i moduli di FREMO-Calabria. L'occasione è stata il quinto incontro estivo degli amici dell'informale Gruppo Feramatori Pollino Sila.

Delegato dal nostro uomo-cerniera, mi è toccato occuparmi dell'organizzazione operativa della serata cui hanno preso parte Dario da Firmo, Leonardo e Roberto da Castrovillari, Gigi da Bernalda, Luigi da Corigliano Calabro, Saverio giunto con la consorte sig.ra Giuliana da Belvedere Marittimo, Mattia da Rende accompagnato dalla mamma e Mario con la scorta della famiglia e con il rinforzo del nipotino poco più che decenne, e che già dimostra un certo interesse per l'hobby dello zio ma anche del papà Giancarlo.

La serata è stata di grande soddisfazione per i partecipanti tutti. L'allestimento di ben quattro moduli FREMO, per una estensione di quasi tre metri e mezzo, è stato davvero impegnativo per il poco tempo che sono stati utilizzati. Qualche indecisione nel montaggio è stata in breve risolta con l'aiuto di tutti i presenti.

Il modulo della diramazione era già stato visto operativo a Tropea come parte del cappio di ritorno. Ma tale la rivoluzione dal punto di vista del paesaggio che questa uscita può considerarsi a tutti gli effetti una "prima".
Ovviamente presente anche il solito piccolo modulo da viaggio.
Notevoli i passi avanti del modulo di Luigi che ora presenta un bell'uliveto KREA e il nuovo asfalto della strada.
Immutato il modulo di Mattia della controcurva, segno di una realizzazione ben curata nonostante la giovane età dell'autore.

Dario ci ha mostrato la sua 691 Rivarossi del 1995, sapientemente digitalizzata con il sound dal Maestro A.Riccardi.
Invece Gigi ha portato un bagagliaio serie Dm realizzato da Essemme, con illuminazione interna, ed un interessante deposito locomotive a due stalli della MFAL in kit ancora da montare.
Da Castrovillari Roberto ha portato diverso materiale rotabile Roco, mentre Leonardo ci ha fatto ascoltare la sua nuova D.445 HRR dotata di sound (anzi con l'occasione ne ha scoperto nuove sonorità legate a tasti funzione non gestiti dalla sua centralina Arnold).
Il sottoscritto ha mostrato un breve convoglio locale ambientato a fine anni '60 ovvero nel pieno dell'epoca di interesse per chi segue la normativa FREMO. Era composto dalla ultima D.341 prodotta da OsKar alla trazione di due carrozze centoporte (una di seconda ed una mista) in livrea grigio ardesia.
A conclusione è stato presentato un ampio campionario di vegetazione per modellismo ferroviario prodotto dalla Krea, la ormai rinomata e dinamica ditta catanese.

I moduli sono stati alimentati dal Multimaus Roco collegato ad un computer equipaggiato con JMRI, suite di programmi basata su JAVA e capace di girare su MacOs, Linux e Windows senza necessità di grandi risorse di elaborazione: il mio Mac infatti è vecchio di dieci anni!

La cena si è conclusa con una piccola lotteria con tre premi: una copia del secondo volume di "Ricordi di Rotaie" vinto da Luigi (e procurato dal sottoscritto in qualità di coautore dell'opera) e due modelli di auto in H0, da assemblare, vinti da Saverio e Leonardo (offerte da Fiskiotto Kid/Armando per interessamento di Dario).

Forse non tutti se ne sono accorti ma il volume in palio era "griffato" con un ex-libris FREMO-Calabria.

La serata si è conclusa dopo la mezzanotte con l'impegno di rivederci al più presto per un nuovo incontro.

Stanco, ma soddisfatto per i risultati raggiunti, restituisco ben volentieri la delega al "legittimo" titolare: Dario, il nostro uomo-cerniera!

Mario De Prisco
______________________

Se poi volete maggiori dettagli sul modulo della diramazione esposto in questa occasione, potete visitare anche il seguente link.


______________________

Le foto della cena d'agosto 2009 le trovate al seguente link.
6756

Segnala ad un amico
Nome mittente
Email mittente (*)
Nome destinatario
Email destinatario(*)
Messaggio (max 250 car.)
Inviami una copia

I campi contrassegnati con asterisco sono obbligatori

I dati inseriti sono usati per il solo trattamento di invio
della mail e saranno conservati nei database a solo scopo
di monitoraggio e prevenzione degli abusi.

Indietro Torna al portale	Inizio

© 2004,2020 T-I-M-O-N-E.IT - Tutti i diritti riservati. 
Ing. Mario De Prisco - Rende - P.I. 00992050781
© 2008,2020 Le stagioni dei treni - Tutti i diritti riservati.